CONSULENZA

L’abito è la prima dimora dell’uomo, una seconda pelle che da un lato ci definisce e dall’altro rimanda all’esterno, all’ambiente che ci viene incontro, una moltitudine di significati.
Parla di noi, della nostra Identità, della nostra personalità, che si manifesta nella scelta dei colori, del modello e delle decorazioni: come uno specchio riflettente esprime un immagine che ci rappresenta.
E’ un atto estetico e come tale dovrebbe essere portatore di bellezza ed armonia.
La bellezza dischiude, apre, svela e rivela, è il viatico del Buono e del Vero.
L’abbigliamento deve proteggerci dagli influssi dell’esterno preservando il nostro senso del benessere; adornarci, abbellirci, portando alla luce la nostra Essenza nella coerenza delle nostre caratteristiche animico/spirituali; creare un collegamento con quello spazio interiore dove germoglia lo Spirito, divenendo un ponte tra visibile ed invisibile.
Se non c’è respiro di bellezza, di estetica, di senso del benessere in ciò che indossiamo, l’abito diviene divisa, apparenza, asfittico per l’espressione del nostro Io.
L’apparire del Bello è sempre una manifestazione della Luce e si appella alla luce nascosta in noi.
La consulenza fornirà indicazioni rispetto ai colori, le forme e gli abiti che rispecchiano le caratteristiche Individuali in lettura antroposofica.

CONTATTI